Aprendo le finestre si sentono gli uccellini cinguettare.
I giardini si risvegliano, i raggi di sole accarezzano gli alberi che cominciano a germogliare, le marmotte e i ricci mettono fuori il musetto dopo un lungo letargo.
Nessun errore…è tornata la primavera!

Per festeggiare il ritorno del bel tempo, il Piccolo Blog vi propone un DIY molto semplice da realizzare.
Una girandola che metterà le ali a grandi e piccini.

Per costruire la vostra girandola serviranno:

— Fogli di carta 15cm x 15cm
— Un righello
— Una bucatrice
— Dei fermacampione
— Una cannuccia di carta
— Spiedini di legno
— Forbici

SI COMINCIA!

Per iniziare, ritagliate i fogli di carta da 15cm, scegliete della carta colorata con simpatici motivi o disegni fatti dai vostri bimbi, secondo i vostri gusti.

Sul retro dei fogli, tracciate delle linee da 7cm sulle diagonali partendo dagli angoli.

Forate il centro del foglio e un angolo per ogni lato del quadrato, alternando “un angolo sì e un angolo no” e facendo attenzione a non bucare troppo vicino al bordo poiché la carta potrebbe strapparsi.
A questo punto tagliate i tracciati delle diagonali.

E ORA… NON RESTA CHE SOFFIARE!

Piegate verso il centro ogni angolo forato, quindi posizionate il fermacampione per chiudere le ali della girandola.

Tagliate un pezzetto di cannuccia da 0,5cm. Infilate il fermacampione nella girandola, infilate il pezzetto di cannuccia e fissate allo spiedino di legno piegando le punte del fermacampione e aggiungendo, se necessario, un goccio di colla.

La girandola è pronta!

Potrete creare moltissime altre girandole con diverse dimensioni e disegni.

Il Piccolo Blog vi augura un “buon vento”!