PAROLA D’ORDINE: SISTEMARE LA CAMERA!

Giocattoli sparsi per la camera, vestiti per terra…vi ricorda qualcosa?

Se nella camera dei vostri bambini regna il caos dopo ogni sessione di gioco, non fatevi prendere dal panico! Il Piccolo Blog vi suggerisce alcuni piccoli trucchi per insegnare, ai vostri bambini, a riordinare divertendosi.

TUTTI A FARE LA NANNA!

Insegnate ai vostri bimbi che anche i giocattoli devono fare la nanna. Quando hanno finito di giocare, aiutateli a mettere i giochi nella loro scatola o in un cassetto, magari con una copertina e senza dimenticare di dargli la buona notte.

PRONTI? VIA!

Ora sistemiamo insieme giocattoli e vestiti: fate scegliere al vostro bambino cosa riordinare. Potete proporre di fare una gara di velocità su chi riordina in meno tempo. Alla fine, sicuramente, gli spetterà una bella ricompensa!

NE VEDRETE DI TUTTI I COLORI!

Riordinare i giocattoli per colore o per dimensione è sicuramente più divertente.
Insegnate ai vostri piccoli a riordinare dividendo i giocattoli per colore: “1, 2, 3… prendete i giochi di colore rosso!” Oppure “pronti?… prendete i giochi di forma tonda!” E così via.

INIZIAMO IL COUNTDOWN!

Proponete ai vostri bambini un countdown “Mancano 5 giochi da riordinare” e poi “Ancora 4 giochi, e la camera sarà perfetta!” e poi ancora 3, 2, 1. Non crederete ai vostri occhi, come per magia sarà tutto riordinato in men che non si dica!

E ORA SI CANTA!

Fate partire la loro canzone preferita o fategli scoprire una nuova canzone ogni volta che riordinate la camera insieme. Quando la canzone sarà finita, STOOOP! Bisogna aver finito di riordinare.

ORA MANTENETE LA CALMA! TOCCA A VOI!