Per iniziare bene l’anno, il Piccolo Blog vi propone una splendida attività da realizzare in famiglia.
Un albero dei desideri ispirato alla tradizione cinese, con le foglie ritagliate dalla carta.

Il principio è semplice, si mettono sui rami i desideri più belli e si aspetta che si realizzino!

L’albero dei desideri necessita di poco materiale: dei rami d’albero, un vaso, della corda, dei fogli di differenti colori, una stampante e il gioco è fatto!

SCEGLIAMO I RAMI…

Respirate, la realizzazione del nostro albero dei desideri inizia con una ventata d’aria fresca nel bosco o al parco con i bambini.
Osservate con attenzione e raccogliete dei bellissimi rami con molte ramificazioni, per potervi appendere le foglie.



Di ritorno a casa, scegliete con i vostri piccoli artisti un bel colore: bianco, argento o dorato per dipingere i rami. 
Potete anche lasciarli del loro colore naturale. Lasciare asciugare e posare i rami in un vaso.

Se la composizione non è stabile, aggiungete dei sassi per bloccarli.

…E CREIAMO LE FOGLIE!

Ora potete stampare delle foglie sui vostri fogli colorati.
Ritagliate le foglie e fate un piccolo foro per far passare la corda.

É QUASI COMPLETO!

Resta solo da scrivere i desideri e gli auguri sulle foglie.
Così tutta la famiglia potrà leggerli insieme e fare i buoni propositi per il nuovo anno.
Potrete conservare i desideri di tutta la tribù in un album ricordo.

Il piccolo Blog vi augura un anno pieno di desideri realizzati!