Se siete stufi di tenere le vostre foto sparse nei cassetti e vi piacerebbe rinnovare l’aspetto della casa o della cameretta dei vostri bambini…

Il Piccolo Blog vi suggerisce, in semplici passaggi, come creare un portafoto con il solo utilizzo di spago e mollette da bucato.

CLIC CLAC, TIRIAMOCI SU LE MANICHE E INIZIAMO!

  • Per realizzare il vostro portafoto avete bisogno di:
  • Uno spago abbastanza spesso
  • Chiodini
  • Delle piccole mollette da bucato
  • E ovviamente le migliori foto delle vostre vacanze, dei compleanni…dei vostri amici a quattro zampe…

É IL MOMENTO DI PIANTARE IL CHIODO!

Per iniziare, piantate due chiodini all’ altezza desiderata. In funzione del numero delle foto che volete appendere, valutate la distanza fra i due chiodini.

Ora, potete appendere il vostro spago ben teso facendo un piccolo nodo intorno a ciascun chiodino. Con il peso delle foto, lo spago tende a rilassarsi un pochino.

Ora prendete le vostre foto preferite…

É NELLE VOSTRE CORDE!

Appendete delicatamente le foto sullo spago con l’aiuto delle mollette. Potete scegliere, le mollette che preferite. Quelle in legno sono senz’altro le più versatili. Vanno bene al naturale oppure si possono decorare con bottoni o colorare con pennarelli.

Et voilà! Il vostro portafoto fai da te è pronto!

Anche il Piccolo Blog va a creare il suo Portafoto!